“Il Sentiero di Francesco”

documento1

Spirito e fisicità al femminile

Cammino per sciogliere i nodi che mi porto dentro…. è facile riconciliarsi con gli altri….con Dio non devo ri-conciliarmi: sono sempre “conciliata” con Lui. Un Padre  che a volte ci chiede di affrontare prove che non vorremmo mai dover superare, ma Lui ci ama e vuole che noi viviamo e la vita è fatta anche di prove.

Con il creato basta aprire occhi….orecchie….naso….toccare….e perché no?….gustare tutto quello che ci circonda ed apprezzare ciò che ho….ed è facile riconciliarsi. Con me stessa…quello è un altro capitolo….forse non basta neanche da qui a Santiago…ma c’è tanta strada da percorrere…tante vesciche da sopportare…tanto sudore da buttar fuori.. tanti  polpacci da bruciare…. chissà che prima o poi…

ponte-unione-1

E Ti vengo a cercare

Pellegrinare, sulle spalle il proprio bagaglio e ancora una volta un “nuovo” cammino.
Passo dopo passo , con energia e fatica, si lascia alle spalle “Vita vissuta….Speranza in nuovo inizio”.
Nel pellegrinare mi pongo una meta, per raggiungerla mi affido al Signore, cerco ancora di pacificarmi con Lui,
Nel contatto con la Madre Terra, nel sudare le mie fatiche, mi guardo dentro.
Vivo il desiderio del perdono , batte forte la speranza della Riconciliazione e la meta è a portata di mano.

 

E ti vengo a cercare
Con la scusa di doverti parlare
Perché ho bisogno della tua presenza
Per capire meglio la mia essenza

(F. Battiato)

Ruggero Radaelli

 

Annunci

2 pensieri su ““Il Sentiero di Francesco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...