Il canto delle due vie.

240_F_48417977_p5P75ihoMUCbjNbTXb638dEvAFjBwY1b

Due sono le vie, una della vita e una della morte, e la differenza è grande fra queste due vie.

Ora, questa è la via della vita:

Innanzi tutto amerai Dio che ti ha creato, poi il tuo prossimo come te stesso; e tutto quello che non vorresti fosse fatto a te, anche tu non farlo agli altri.

dalla “Didachè”o dottrina dei 12 Apostoli

Salmo 1

Beato l’uomo che non entra nel consiglio dei malvagi,

non resta nella via dei peccatori

e non siede in compagnia degli arroganti,

ma nella legge del Signore trova la sua gioia,

la sua legge medita giorno e notte.

È come albero piantato lungo corsi d’acqua,

che dà frutto a suo tempo:

le sue foglie non appassiscono

e tutto quello che fa, riesce bene.

Non così, non così i malvagi,

ma come pula che il vento disperde;

perciò non si alzeranno i malvagi nel giudizio

né i peccatori nell’assemblea dei giusti,

poiché il Signore veglia sul cammino dei giusti,

mentre la via dei malvagi va in rovina.

Aperta, nell’originale ebraico, deriva da una parola che inizia con la prima lettera dell’alfabeto, ‘alef. Questa composizione sapienziale è quasi la chiave di lettura di tutta la collezione dei Salmi. Due vie, due destini, due umanità si confrontano: il giusto che canta i Salmi è come un albero alto che non vede avvizzire le sue foglie, l’ingiusto è arido come pula dispersa dal vento. L’ultima lettera, con cui si conclude la lirica, è la tau, l’ultima dell’alfabeto ebraico: il Salmo è, quindi, l’alfabeto della morale e delle scelte dell’uomo nella storia.

 

ges-cr1

Preghiera

Dio, misteriosa presenza nascosta in ogni creatura.

Ragione ultima del nostro cercare e sperare,

Padre di Gesù Cristo,

il nostro fratello più caro, il Giusto,

nel quale hai rivelato la via della vita,

donaci di saper accogliere la tua Parola

e di fare di tutta la nostra esistenza un canto;

e di camminare senza soste lungo la strada

che conduce al tuo volto e al tuo abbraccio.

Amen

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...